eventiNews

Intervista a Ton Pret

101Views

Ton Pret e la  passione per i  motori

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono riuscito a farmi raccontare da un eccentrico e poliedrico artista olandese la sua passione per le moto:TON PRET, un artista, designer e pensatore creativo. Una passione vissuta in un’altra realtà, l’Olanda. 

I managed to get an eccentric and multifaceted Dutch artist to tell about his passion for motorcycles: TON PRET, an artist, designer and creative thinker. A passion lived in another reality, Holland.

Ciao Ton vorremmo sentire la tua storia in moto:

Il mio amore per le motociclette è iniziato all’età di 8 anni. Come è possibile in così tenera età, penserai. Spiegherò. La nostra casa era vicino a una discarica, quindi come tutti i ragazzini del quartiere, abbiamo giocato molto con le cose che troviamo in questa discarica. All’età di 8 anni ho trovato una vecchia motocicletta Maico e con i miei amici, alcuni un po ‘più grandi, abbiamo rimosso parti come i fari, i parafanghi ecc. Per trasformarla in una moto da cross. Con i pochi soldi che avevamo, abbiamo comprato dei vecchi pneumatici per moto da cross e il garage locale ha messo il nostro motore. Aiutano anche a far funzionare il motore. Quello è stato l’inizio della mia “carriera” da fuoristrada. Quindi in realtà non ho comprato la mia prima motocicletta, ma l’ho trovata.

Dopo quella prima dirt bike penso a 60 diverse dirt bike seguite tra 125 e 500 cc, come Bultaco, KTM, Husqvarna, Honda Elsinore, Suzuki, Yamaha, Kramer, Maico, Kawasaki e ….. Gebben Kreidler 50cc, che era in Olanda la più potente e famosa moto da cross 50cc per adolescenti. Ho ancora 3 dirt bike Kreidler della mia infanzia, quando avevo tra i 12 ei 16 anni e ho ancora due paia di scarponi e protezioni da sporcizia, da quando avevo circa 14 anni. In Olanda la classica Moto Cross oggi è molto gettonata, ma da due anni non sono in grado di guidare per problemi alle ginocchia, dopo l’intervento. Ma sto ancora progettando di ripristinare le mie 3 moto da cross Kreidler. le mie moto preferite sono le bici da cross twinshocks raffreddate ad aria come KTM, Huskies, Maico, Bultaco e ovviamente Kreidler. Ma mi piacciono anche la Ducati e le nuove moto da cross a quattro tempi, in particolare KTM e uno dei più grandi eroi della moto da cross è il nostro olandese Jeffrey Herlings, sì, lo conoscerai. Proprio come Antonio Cairoli una vera icona del motocross. Quindi ho molte bici preferite. Oltre alle moto da cross avevo anche alcune moto da strada come Suzuki GT 750 due tempi, Kawasaki 500 e 750 triple due tempi, Ducati 750, 900 e 916, Husqvarna 125 e 250 enduro e due KTM 380 EXC, che erano molto potenti. Avevo anche alcune moto da corsa a due tempi nella classe dei pesi leggeri, come Minarelli, Kreidler e Honda RS 125.”

Ton una domanda, ma ho visto una ferrari colorata da te, ma hai pensato ad una moto?

“Non ho mai pensato di colorare una moto, ma penso che quando lo farò, sceglierò una moto da corsa dato che sulla sua carenatura c’è abbastanza spazio per dipingere. Per il momento non ho una moto da strada, ma quando ne acquisterò un’altra sarà una Ducati sportiva o una KTM da enduro.”

Grazie Ton!