Newsoffroad

4° Memorial Marino Pezzullo e 2° prova Campionato Regionale di Enduro Campania.

229Views

4° Memorial Marino Pezzullo e 2° prova Campionato Regionale di Enduro Campania.

Dopo qualche anno di stop dovuto alla pandemia, domenica 13 marzo IL motoclub salerno si ripresenta come organizzatore di gare di enduro con il

4° Memorial Marino Pezzullo e 2° prova Campionato Regionale di Enduro Campania.

Teatro della gara, le montagne dove è nato l’enduro in Campania, i Monti Picentini, che vedono da oltre quarant’anni il motoclub come organizzatori di manifestazioni titolate ed amatoriali .

Una splendida giornata di sole fredda e secca, ci ha visti ancora una volta ospiti del Comune di Giffoni Sei Casali, con base logistica nella frazione di Sieti, il più caratteristici borgo dei monti Picentini.

Domenica mattina, alla chiusura delle iscrizioni pronti alla partenza, ben 160 piloti giunti da tutta la regio- ne ed alcuni ospiti dalla Basilicata e dalla Calabria.

Alle 9,45 la partenza e dopo pochi km i partecipanti raggiungevano, in località Serroni, la prova speciale di cross test di circa tre km resa pesante dalle recenti piogge, ottimamente disegnata dall’iconico Giancar- lo Donadio.
Subito dopo attraverso le strade interpoderali, i piloti proseguivano il trasferimento in montagna percor- rendo molti tratti delle epiche gare degli anni 80, “la due giorni dei monti Picentini” e la gara di regolarità della “sagra della castagna”. In località Pietra Cupa l’enduro test, un percorso misto di strade brecciate e single track su terreno naturale con qualche passaggio guidato in discesa, insomma una Linea di enduro vero, recuperato e pulito dallo staff del moto club, ha messo a dura prova i partecipanti. Anche la parte finale del trasferimento ha riservato delle emozioni ai partecipanti che alla fine, unanimemente, hanno apprezzato il lavoro di confezionamento della gara.

I portacolorI del motoclub salerno hanno ben figurato con tre vittorie di classe, Paolo Di Muro, Marco D’Amato e Leonardo Di Giacomo, tornato alle gare dopo 14 anni, più gli ottimi piazzamenti di Francesco Grosso, Michele Alfano e Riccardo Sersante e la prestigiosa vittoria nella categoria squadre.

tratto dal testo comunicato stampa  a cura del motoclub salerno. M. Gambini

la manifestazione è stata ripresa dalle telecamere di DOBERMANNSTYLE.IT il motoreporter salernitano.